fbpx

Hai subito un danno materiale ad una tua proprietà a causa di un camion?

SOSIncidente_Storia_16Lug_20

Hai subito un danno materiale ad una tua proprietà a causa di un camion?

Capita molto spesso che gli autisti dei camion non hanno il senso delle misure e dell’altezza dei loro veicoli, che finiscono per rimanere incastrati sotto dei cavalcavia, sotto dei ponti non molto alti e nel caso che andremo a descrivere, sotto la tettoia di una stazione di servizio. In questo caso chi è il danneggiato? E chi paga il risarcimento?

Giancarlo Bamonte è proprietario di una stazione di servizio nei pressi di Castiglione del Lago. Quando il lockdown era appena iniziato, non tutte le fabbriche avevano chiuso, per cui facilmente si incontravano camion che circolavano per la strada. Infatti il 13 marzo Bamonte, al suo rientro, si è ritrovato con una gran parte della tettoia e del supporto della stazione rovinati. Dopo aver visionato le telecamere di sorveglianza ha scoperto che il colpevole  è un autista di un camion, da cui si riconosce anche la targa per poter risalire al proprietario.

Grazie al consiglio di un suo amico, Giancarlo ha deciso di affidarsi all’infortunistica Sos Incidente di Castiglione del Lago, affinché lo aiutassero ad ottenere il risarcimento danni per la distruzione della sua struttura. I ragazzi dell’infortunistica, grazie alle riprese della video sorveglianza sono risaliti alla compagnia assicurativa del camion di proprietà di un’impresa edile della zona.

Inizialmente l’offerta non era neppure la metà del danno subito. Grazie alla professionalità, alla determinazione e alla preparazione in materia di risarcimento, i responsabili di Sos di Castiglione del Lago, sono riusciti a superare i cavilli della compagnia assicurativa. Il risarcimento raggiunto era pienamente congruo con il danno subito e così Giancarlo Bamonte ne è riuscito soddisfatto e la sua stazione di servizio è tornata come nuova.

 

Condividi questo articolo su: